HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


PRIMO MAGGIO, MOLLICONE - DE PRIAMO (PDL): SINDACATI SPECULANO SU CONCERTONE; SUBITO PROTOCOLLO D’INTESA TRA RAI E ROMA CAPITALE

05/05/2011

Roma, 5 maggio 2011



PRIMO MAGGIO, MOLLICONE - DE PRIAMO (PDL): SINDACATI SPECULANO SU CONCERTONE;

SUBITO PROTOCOLLO D’INTESA TRA RAI E ROMA CAPITALE

«La denuncia del deputato Marco Marsilio sul’importo pagato dalla Rai ai sindacati per i diritti televisivi del “concertone” del Primo Maggio dimostra la natura puramente commerciale della manifestazione e rende ancor più grave il comportamento di Cgil, Cisl e Uil, che non hanno pagato i costi di supporto, di pulizia e ripristino dei luoghi. L’organizzazione ha scaricato i costi dell’evento sull’Amministrazione capitolina, visto che l’Ama ha dovuto effettuare interventi non ricompresi nel contratto di servizio con Roma Capitale, chiedendo risorse aggiuntive al Campidoglio. Per queste ragioni proponiamo al sindaco Alemanno di sottoscrivere un protocollo d’intesa tra Rai e Roma Capitale, che stabilisca il principio secondo cui il versamento dei diritti televisivi sia vincolato alla presentazione da parte degli organizzatori dell'avvenuto pagamento dei costi di servizio».



Così in una nota congiunta Federico Mollicone e Andrea De Priamo, rispettivamente presidenti delle Commissioni Cultura e Ambiente di Roma Capitale.



[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it