HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


MAFIE, DE PRIAMO (PDL): SI A DELIBERA BIPARTISAN CONTRO CRIMINALITÀ ORGANIZZATA ENTRO 19 LUGLIO

26/05/2011

Roma, 26 maggio 2011




MAFIE, DE PRIAMO (PDL): SI A DELIBERA BIPARTISAN
CONTRO CRIMINALITÀ ORGANIZZATA ENTRO 19 LUGLIO




Per De Priamo l'approvazione "sarebbe un bel modo per onorare la memoria di Paolo Borsellino"





«Al di là delle strumentalizzazioni politiche o delle differenti valutazioni riguardanti i dati e le statistiche, è importante che l’Amministrazione capitolina, attraverso tutti i suoi uffici, istituzioni e aziende collegate, sia compatta nello schierarsi senza sé e senza ma contro la criminalità organizzata, realizzando politiche virtuose e partecipate».




È quanto dichiara in una nota il consigliere Pdl e presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Andrea De Priamo.





«Anche alla luce dell’approvazione all’unanimità di una mozione in Assemblea capitolina del collega Fabrizio Santori, ritengo che vada serenamente presa in esame anche la proposta di delibera presentata dal collega del Pd, Paolo Masini, che prevede tra le altre cose l’istituzione di un delegato di alto profilo e di un osservatorio centrale per l’assegnazione dei beni confiscati», ha aggiunto De Priamo.





Per il presidente De Priamo: «Sarebbe un bell’esempio nel panorama delle amministrazioni pubbliche se la delibera, dopo un veloce passaggio nelle commissioni assembleari competenti per integrare il testo con ulteriori proposte della maggioranza, possa essere approvata dall’Aula Giulio Cesare entro il 19 luglio, giorno in cui la comunità nazionale ricorda il sacrificio di Paolo Borsellino».




«In tal modo, Roma Capitale lancerebbe un segnale concreto e di forte valenza simbolica, per ribadire la centralità del principio della legalità ed onorare la memoria di tutti i martiri caduti nella guerra alla criminalità organizzata», ha concluso De Priamo.


[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it