HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


NUCLEARE, DE PRIAMO (PDL): ALLE URNE PER VOTARE 3 SI’

08/06/2011

Roma, 8 giugno 2011



NUCLEARE, DE PRIAMO (PDL): ALLE URNE PER VOTARE 3 SI’




«La partecipazione di Fabio Rampelli e di altri esponenti del Pdl alla manifestazione trasversale per il sì al referendum sul nucleare, svoltasi stamattina davanti Montecitorio, conferma lo storico orientamento culturale di alcuni ambienti della destra che da anni sono schierati contro il ritorno del nucleare in Italia. Una posizione che non dovrebbe dunque stupire nessuno, alla luce della libertà di voto indicata dal partito e della stessa natura traversale dell’istituto referendario, che può vedere la convergenza di esponenti schierati su posizioni politiche molto differenti tra loro».





È quanto dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Andrea De Priamo.





«Scegliere ora il ritorno al nucleare di terza generazione - ha aggiunto - , che altri paesi come la Germania hanno già detto di voler abbandonare per i noti problemi di sicurezza, efficienza e smaltimento delle scorie, significherebbe per l’Italia essere la retroguardia nello scenario energetico globale. Dobbiamo invece puntare sulla ricerca del nucleare pulito di quarta generazione, lo sviluppo delle energie rinnovabili e l’efficienza energetica. Per questo mi recherò alle urne per votare sì al referendum contro il nucleare, invitando chi mi sostiene a seguire il mio esempio. Allo stesso modo farò per i quesiti sull’acqua: due convinti sì, per difendere un diritto di tutti».

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it