HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


MOBILITA'. PUP FERMI, DE PRIAMO (PDL): PROGETTO SIA CONDIVISO CON IL TERRITORIO

27/07/2011

Roma, 27 luglio 2011



MOBILITA'. PUP FERMI, DE PRIAMO (PDL): PROGETTO SIA CONDIVISO CON IL TERRITORIO



La Commissione Ambiente e Verde pubblico di Roma Capitale, presieduta da Andrea De Priamo (Pdl), si è riunita oggi per esaminare la vicenda del Pup di via Enrico Fermi, nel Municipio XV. La seduta, convocata su richiesta del movimento ecologista “EcoItaliaSolidale” e dei comitati di quartiere, ha visto la partecipazione del direttore del Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde, Tommaso Profeta, e degli uffici del Dipartimento Mobilità e Trasporti di Roma Capitale. Nel corso della seduta, gli uffici dell’Amministrazione capitolina hanno illustrato alla Commissione gli iter procedurali e lo stato dell’arte sulla realizzazione del Pup, rispondendo alle domande dei consiglieri capitolini, delle associazioni e dei comitati presenti.



«In seguito all’intervento dell’assessore Marco Visconti a tutela dei 23 platani di via Fermi - ha spiegato il presidente De Priamo - , che ha temporaneamente bloccato l’espianto delle alberature sulla base del parere espresso da un soggetto scientifico autorevole e terzo rispetto alla società concessionaria del Pup, abbiamo chiesto agli uffici di informare costantemente la Commissione Ambiente sugli sviluppi successivi del progetto. Riteniamo che l’intera procedura, pur essendo in uno stato molto avanzato, debba tenere conto delle esigenze del quartiere, su cui insiste già una struttura adibita a parcheggi, ma ancora non fruibile per problemi burocratici».



«Faccio mia la richiesta del presidente di “EcoItaliaSolidale”, Piergiorgio Benvenuti, di convocare a settembre una seduta congiunta delle Commissioni Ambiente e Mobilità, per approfondire meglio la vicenda insieme al collega presidente Roberto Cantiani», ha concluso De Priamo.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it