HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


TOR MARANCIA, DE PRIAMO (PDL): PROGETTAZIONE IN STATO AVANZATO; IN ATTESA DEL PARERE DELLA REGIONE LAZIO

07/09/2011

Roma, 7 settembre 2011



TOR MARANCIA, DE PRIAMO (PDL): PROGETTAZIONE IN STATO AVANZATO;
IN ATTESA DEL PARERE DELLA REGIONE LAZIO



«La Commissione Ambiente e Verde pubblico di Roma Capitale ha ricevuto oggi in audizione il Municipio XI e i rappresentanti delle associazioni ambientaliste più rappresentative sullo stato di attuazione del Parco di Tor Marancia. Il processo di partecipazione è previsto dalla delibera n. 14 del 2010, che delinea i tempi di attrezzaggio del Parco: un’area di oltre 200 ettari, nel quadrante sud della Capitale, strappata alla cementificazione prevista in passato dal centrosinistra grazie ad una grande e trasversale mobilitazione generale, culminata con l’approvazione della legge regionale “Rampelli”, che ha incluso Tor Marancia nell’ambito del Parco dell’Appia Antica. Alla seduta della Commissione hanno inoltre partecipato i tecnici dei Dipartimenti Urbanistica e Ambiente, nonché i rappresentanti del Consorzio Tor Marancia».




È quanto dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente e Verde pubblico di Roma Capitale, Andrea De Priamo (Pdl).





«Nel corso della seduta - ha spiegato il presidente De Priamo - è emerso che la progettazione si trova in una fase avanzata, nel rispetto delle peculiarità del Parco dal punto di visto naturalistico, archeologico e ambientale. È sorta inoltre la necessità, ai fini del mantenimento degli impegni previsti dalla delibera, di una urgente espressione di parere da parte dell’Assessorato all’Ambiente della Regione Lazio, i cui funzionari hanno partecipato alle conferenze di servizi svoltesi finora».





«Questo parere - ha concluso De Priamo - è indispensabile per avviare la fase esecutiva della progettazione e rendere finalmente fruibile il Parco di Tor Marancia, che sarà un vero e proprio “gioiello” ambientale a disposizione dei cittadini romani».



[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it