HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


Oscar della Politica 2011: De Priamo è il miglior presidente di Commissione
Riconoscimento assegnato dal portale di opinione noiroma.it

02/01/2012

I MIGLIORI E I PEGGIORI POLITICI DELL'ANNO
da www.noiroma.it

Ecco le nostre pagelle di fine anno, appuntamento immancabile che molti lettori ci richiedono. E ce le chiedono perché, oltre a essere noiroma.it l’unico giornale corsaro che ha il coraggio di bocciare pubblicamente i potenti di turno, abbiamo in questi anni conquistato la fiducia di molti lettori. Ad oggi più di quattromila romani leggono quotidianamente noiroma.it. Siete voi la forza motrice di questo bel progetto che nonostante il vento contrario risale in bolina il burrascoso mare dell’informazione.

Ogni giorno leggiamo di giornali che chiudono, di tanti giornalisti che rimangono a spasso, di grosse testate in difficoltà. Ma questa, purtroppo, è un’altra storia sulla quale magari torneremo poi. Torniamo invece alle nostre pagelle di fine anno e pubblichiamo i migliori e i peggiori politici che si sono contraddistinti nel 2011. Il motto è sempre lo stesso: noi siamo i loro datori di lavoro e ci pare il minimo sapere cosa stiano facendo. Per voi sono poi un utile strumento: saprete a chi dare, o non dare, il voto alle prossime elezioni.

PRESIDENTI DI COMMISSIONE

IL MIGLIOR PRESIDENTE DI COMMISSIONE: ANDREA DE PRIAMO(COMMISSIONE AMBIENTE)

Ecco un onesto e serio lavoratore della politica che ricopre il proprio ruolo in maniera professionale. (Quindi parliamo non di un politico di professione, ma di un politico professionale che è una gran bella differenza). Il tipo è discreto, silenzioso, mai sopra le righe, gran lavoratore e soprattutto, per essere uno cresciuto dentro Alleanza Nazionale, è stato fin troppo capace nell’applicare l’arte dell’ascolto, del dialogo e della mediazione. Puntuale nel convocare la sua commissione non si è mai sottratto a un confronto con i cittadini o con le associazioni a tutela del verde. Non è un leader, ma a tanti leader farebbe comodo un colonnello così preciso, serio e puntuale. Ha avuto anche la fortuna di ritrovarsi nel 2011 con un assessore di riferimento capace che gli ha reso meno difficile il cammino. Dopo una vita politica trascorsa a fare legna per la nidiata dei gabbiani di cui fa parte (i gabbiani sono la corrente alla quale appartiene, ndr) questo è il giusto riconoscimento che gli spetta: il gradino più alto del 2011.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it