HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


RIFIUTI, DE PRIAMO (FDI): “SU PROPOSTA DIFFERENZIATA BONGIORNO ARRIVA SECONDA”

04/02/2013

RIFIUTI, DE PRIAMO (FDI): “SU PROPOSTA DIFFERENZIATA BONGIORNO ARRIVA SECONDA”

“Comprendiamo che Giulia Bongiorno sia una neofita in materia di politiche degli enti locali, apprezziamo anche la sua buona volontà ma, evidentemente avvezza ai salotti televisivi, forse confonde il porta a porta con l’omonima trasmissione. Siamo contenti che abbia scoperto l’acqua calda sostenendo che a Roma si debba puntare su questa strada ma probabilmente non sa che in tal senso molto è stato fatto. Il patto tra Roma Capitale, Governo ed Ama che, a partire dal IV Municipio sta portando un incremento della raccolta differenziata a spinta, ha già aumentato la raccolta al 30% rispetto al 17% ereditato dalla sinistra e promette un aumento di
oltre 10 punti in un anno. Tutto ciò rientra nella strategia rifiuti zero, unica soluzione al problema, proposta che è stata recepita dal nostro candidato
presidente Francesco Storace. Al contrario di ciò che afferma la Bongiorno, solo diminuendo sempre di più la frazione di indifferenziata, una raccolta differenziata porta a porta, estesa su tutto il territorio, renderebbe la soluzione della discarica e dei termovalorizzatori marginale e non ci sarebbe
bisogno di riempire la Regione di ulteriori inceneritori come sogna la
contradditoria candidata presidente del terzo polo”.

È quanto dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale e candidato alla Regione Lazio per ‘Fratelli d’Italia – Centrodestra nazionale’, Andrea De Priamo.

Roma, 4 febbraio 2013

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it