HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


EQUITALIA, SIT-IN FRATELLI D'ITALIA CONTRO PIGNORAMENTO PRIMA CASA (OMNIROMA)

12/02/2013

EQUITALIA, SIT-IN FRATELLI D'ITALIA CONTRO PIGNORAMENTO PRIMA CASA
(OMNIROMA)

Roma, 12 FEB Vampiri con rivoli di sangue che fuoriescono dalla bocca. Cosė si sono vestiti, anche in occasione del martedė grasso, alcuni militanti di Fratelli d'Italia che hanno manifestato davanti la sede di Equitalia. "Equitalia niente scherzi, la prima casa č impugnabile" si legge nello striscione srotolato da quanti sono intervenuti al sit-in sulla Cristoforo Colombo. Ad intervenire con il megafono anche Giorgia Meloni, Fabio Rampelli, Marco e Laura Marsilio e Andrea De Priamo. "Il sistema usato dallo Stato č assurdo. Quando si tratta di pagare le imprese o i propri creditori nicchia e perde tempo fino a farli fallire ma poi quando si tratta di riscuotere i propri di crediti, anche quelli di poca entitā, non esita a rivolgersi ad Equitalia e a far pagare interessi pesanti alla povera gente fino ad arrivare al pignoramento della prima casa. Questo č inammissibile oltre che incostituzionale". "Chiediamo il commissariamento di Equitalia - aggiunge la Meloni - e la riforma di una struttura che non funziona. La prima casa č un principio inviolabile e non va mai nč toccata nč tassata".
ioe

121156 FEB 13

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it