HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


LAURENTINO 38, DE PRIAMO - CUOCI - SORDINI (FDI): “PROSEGUIRE NELLA DEMOLIZIONE DEI PONTI, IN QUESTI ANNI RAGGIUNTI IMPORTANTI RISULTATI”

07/03/2013

LAURENTINO 38, DE PRIAMO - CUOCI - SORDINI (FDI): “PROSEGUIRE NELLA DEMOLIZIONE DEI PONTI, IN QUESTI ANNI RAGGIUNTI IMPORTANTI RISULTATI”

“La visita odierna del sindaco Alemanno col suo camper al Laurentino 38 e le immancabili e strumentali polemiche dell’opposizione permettono di dire quanto sia stato fatto o meno rispetto a questo grande e importante quartiere della città.

Riteniamo che il Pd non possa attribuire il fallimento delle politiche su questo quartiere ad altri se non a sé stesso, in quanto il Laurentino è davvero il simbolo storico del disastro della sinistra, a partire dalla progettazione del quartiere per continuare con la cattiva programmazione dei servizi. In particolare, poi, il progetto di demolizione dei tre ponti in via Tommaso Marinetti che Marroni rivendica fu il risultato di una grande battaglia del centrodestra e dell’allora Alleanza Nazionale che, partendo dal Municipio XII, riuscì ad ottenere dall’allora governo regionale il finanziamento per procedere agli abbattimenti. Purtroppo, negli anni seguenti la Regione Lazio sospese questo cammino impedendo così la ricostruzione delle cubature demolite e la prosecuzione delle demolizioni sugli altri ponti più degradati di via Silone, obiettivo che Fratelli d’Italia ritiene fondamentale portare avanti in futuro.

Se questa è una meta per la quale  sarà necessario mobilitarsi, bisogna però ricordare che dal punto di vista della manutenzione generale e dei servizi l’azione di governo del Municipio XII e di Roma Capitale è stato notevole in questi cinque anni ed ha portato una serie di innegabili risultati, frutto del radicamento sul territorio e dell’impegno quotidiano a fianco dei cittadini. Solo per fare qualche esempio vogliamo ricordare l’imminente collegamento stradale tra via Salvatore Quasimodo e via Ignazio Silone e la prossima apertura dei cantieri per il ‘boulevard laurentino’ e per la riqualificazione dello ‘square’ centrale dei primi due ponti”.

È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo, presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Maurizio Cuoci, vice presidente del Muncipio XII e Simone Sordini, presidente della Commissione Lavori Pubblici del Muncipio XII.

Roma, 7 marzo 2013

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it