HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


COMUNALI, DE PRIAMO (FDI): CON UNIONI CIVILI ALTRO MOTIVO PER BOCCIARE MARINO

03/06/2013

COMUNALI, DE PRIAMO (FDI): CON UNIONI CIVILI ALTRO MOTIVO PER BOCCIARE MARINO

(OMNIROMA) Roma, 03 GIU - "La proposta di Marino di istituire un registro
delle unioni civili è demagogica e inutile perché non garantisce reali
diritti alle coppie e, come ribadito persino da alcuni sindaci italiani che
lo hanno già promosso, può costituire un pericolo per le garanzie
acquisite.

È un'iniziativa squisitamente ideologica, che rappresenta l' ennesima genuflessione del candidato Pd a quella preoccupante deriva laicista che in Francia ha spalancato le porte ai matrimoni omosessuali e sta aprendo la strada alle adozioni gay.

I romani hanno oggi un altro buon motivo per andare in massa alle urne e bocciare le strampalate proposte del chirurgo genovese.

La città ha bisogno di altri 5 anni in cui la tutela della famiglia naturale sia al centro dell' azione politica dell' Amministrazione e provvedimenti come il ' Quoziente Roma' siano valorizzati e potenziati.

E solo con il sindaco Alemanno i romani possono avere questa certezza".

È quanto dichiara in una nota Andrea De Priamo, consigliere di Fratelli
d'Italia di Roma Capitale.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it