HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


RIFIUTI, FRATELLI D'ITALIA ROMA ADERISCE A MANIFESTAZIONE DI PROTESTA CONTRO DISCARICA FALCOGNANA: “PRONTI ALLA MOBILITAZIONE”

30/07/2013

RIFIUTI, FRATELLI D'ITALIA ROMA ADERISCE A MANIFESTAZIONE DI PROTESTA CONTRO DISCARICA FALCOGNANA: “PRONTI ALLA MOBILITAZIONE”

“La dirigenza romana, il gruppo capitolino e il gruppo in IX Municipio di Fratelli d'Italia aderiscono alla manifestazione che si terrà oggi alle 18.00 alla Falcognana, sull'Ardeatina, per protestare contro la paventata ipotesi che la nuova discarica post Malagrotta possa essere realizzata a pochi centinaia di metri dal santuario del Divino Amore, su una via assolutamente inadatta al transito dei mezzi pesanti.

Riteniamo questa una scelta del tutto provocatoria per i cittadini in quanto pochissimi mesi fa proprio la Provincia di Roma, a seguito di una storica battaglia portata avanti dai cittadini stessi, ha emanato un'ordinanza per limitare e vietare in alcuni tratti il traffico dei mezzi pesanti sulla via Ardeatina, strada non ampliabile per vincoli di sovrintendenza. Quindi se da un lato per tutelare i residenti l'area è stata ritenuta degna di essere interdetta al traffico pesante, dall'altro si ipotizza di realizzare una discarica che comporterebbe un costante flusso di mezzi pesanti. Un evidente controsenso. Oltre a questo, su una scelta del genere si deve aggiungere anche la mancanza di rispetto verso i fedeli, perché sappiamo che il santuario è oggetto di continui pellegrinaggi. In questo modo si creerebbero problemi di sicurezza, che già esistono oggi con il transito dei camion che transitano nonostante i divieti, per i pellegrini stessi. Ad oggi quindi già sorgono problemi strutturali, etici e di inadeguatezza dell'area. Pertanto, saremo al fianco dei cittadini e continueremo ad esserlo anche nelle prossime ore finché non avremo la certezza che nessuna discarica verrà realizzata in questo quadrante della città”.

È quanto dichiarano in una nota congiunta i dirigenti romani di Fratelli d'Italia Andrea De Priamo e Federico Mollicone.

Roma, 30 luglio 2013

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it