HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


VIII MUNICIPIO, DE PRIAMO – ROSATI (FDI): “SINISTRA ABBRACCIA FOLLIE DI POCHI RESIDENTI RISCHIANDO DI BLOCCARE ATTIVITA' GRATUITE PER 400 BAMBINI”

01/08/2013

VIII MUNICIPIO, DE PRIAMO – ROSATI (FDI): “SINISTRA ABBRACCIA FOLLIE DI POCHI RESIDENTI RISCHIANDO DI BLOCCARE ATTIVITA' GRATUITE PER 400 BAMBINI”

“Come ogni anno, durante il periodo estivo, l’Oratorio della Chiesa SS. Martiri dell’Uganda di Grotta Perfetta ha organizzato, insieme al suo Parroco Don Luigi, dei centri di accoglienza estivi per bambini. I bimbi iscritti, come ogni anno sono circa 400 ed a tutti viene offerta la possibilità di svolgere, in modo del tutto gratuito per le famiglie, dalle 8.30 alle 13.30, le più svariate attività ricreative con l'aiuto di un nutrito gruppo di ragazzi più grandi, con età dai 14 ai 17 anni, che collabora con il Parroco nell’organizzazione dei centri di accoglienza, fornendo assistenza e vigilando sulle varie attività svolte dai bambini più piccoli. Quest'anno però, a mettere i bastoni fra le ruote a questa iniziativa, sembrerebbero essere pervenute alcune lamentele, presso lo “Sportello del disagio abitativo” del nostro Municipio, di alcuni residenti che protestano per i tanti schiamazzi derivanti dalle varie attività svolte nell’oratorio. La motivazione più assurda, secondo gli stessi, è che i tanti schiamazzi svaluterebbero le quotazioni dei propri immobili.
Pertanto, data l'assurdità del caso e a seguito di alcune segnalazioni e proteste di mamme che hanno sempre lasciato i propri figli in Parrocchia, 'Fratelli d'Italia' ha presentato una mozione in Consiglio municipale in cui chiedevamo di attivare tutte le procedure necessarie per sostenere pubblicamente le tante e meritevoli iniziative organizzate dall’oratorio della “Chiesa SS Martiri dell’Uganda”, prendendo nel contempo le distanze da qualsiasi immotivata ed isterica lamentela. La maggioranza di centrosinistra, Pd e Sel in prima linea, ha però pensato bene di bocciare la mozione, evidentemente perché alla parola Chiesa, Oratorio e Parroco sono abituati a girarsi dall'altra parte, così come i colleghi del M5s che si sono astenuti, anche quando si intraprendono iniziative belle come queste. Alla crudeltà dei residenti che accettano tutto, spaccio e degrado incluso ma non le risate e i sorrisi dei bambini, si è aggiunta anche l'indifferenza della maggioranza di sinistra del Municipio VIII che dimostra, ancora una volta, di essere solo il partito degli anticlericali, tranne quando devono andare a prendere i voti davanti alle chiese, e non una classe politica attenta e sensibile verso i bisogni e le reali necessità dei cittadini.
È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fratelli d'Italia Andrea De Priamo, dirigente romano, e Glauco Rosati, capogruppo in VIII Municipio.

Roma, 1 agosto 2013

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it