HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


COMUNE, DE PRIAMO - IADICICCO - MOLLICONE (FDI): "Marino aumenta a più del doppio il tetto di assunzione dei dirigenti esterni. Il sindaco predicava bene e razzola malissimo. D'accordo con sindacati: valorizzare interni".

18/10/2013

COMUNE, DE PRIAMO - IADICICCO - MOLLICONE (FDI): "Marino aumenta a più del doppio il tetto di assunzione dei dirigenti esterni. Il sindaco predicava bene e razzola malissimo. D'accordo con sindacati:valorizzare interni".

"Ogni giorno il Sindaco Marino pare si impegni per smentire ciò che ha sostenuto in campagna elettorale. Ora, persino, il suo cavallo di battaglia quello relativo alla contrarietà rispetto all'assunzione di professionalità esterne pare essere azzoppato. Come giustamente denunciato dai Sindacati capitolini, a cui va il nostro sostegno, è stato alzato il limite degli esterni dal 2% al 5%, più del doppio. E tutti i bei discorsi sul valorizzare le professionalità interne ? Solo carta straccia. Ci chiediamo cosa ne pensi la sua maggioranza che strepitava per ogni nuovo contratto esterno fatto dal centrodestra. Crediamo che non avranno nemmeno il coraggio di difenderlo."
Lo dichiarano, in una nota congiunta, Andrea De Priamo, Federico Iadicicco e Federico Mollicone, dirigenti romani di Fratelli d'Italia. 

Roma, 18 ottobre 2013

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it