HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


COMUNE, DE PRIAMO-MOLLICONE (FDI): "PARCO ARCHEOLOGICO REALIZZABILE E CONDIVISO"

14/11/2013

COMUNE, DE PRIAMO-MOLLICONE (FDI): "PARCO ARCHEOLOGICO REALIZZABILE E CONDIVISO"


Sì al parco archeologico fino all'Appia? Film fantasy, non ci riuscì Baccelli, di certo non ci riuscirà Marino.

"Come Fratelli d'Italia siamo da sempre favorevoli al parco archeologico ma che parta però dal progetto Millennium, che già prevede un'area archeologica di 106 ettari. Riteniamo che è questa la proposta da cui bisogna partire, ovvero dalla modifica, da portare in Assemblea capitolina, del Porgetto Millennium che chiaramente va condiviso con i residenti, i commercianti e tutte le associazioni del territorio.
Tutte le altre ipotesi sono semplicemente un film fantasy. Pensare che nella Roma del Terzo Millennio si possa realizzare un'area archeologica e pedonale, che va dal Colosseo all'Appia Antica, è una forma di massimalismo malato tipica di una certa sinistra ideologica. Invitiamo il sindaco Marino a ristudiare, e bene, la storia archeologica di Roma. Scoprirà che in una città dell'800, con pochissimo traffico veicolare, l'allora ministro Baccelli non riusci a realizzare la grande area archeologica, riproporla ora è solo puro velleitarimo".


E' quanto dichiarano in una nota gli esponenti di Fratelli d'Italia, Andrea De Priamo, portavoce romano, Federico Mollicone dirigente nazionale.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it