HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


"CONCORSONE, DE PRIAMO (FDI): "MARINO SI SMENTISCE DA SOLO, SOLIDARIETA' AI PARTECIPANTI"

19/11/2013

CONCORSONE, DE PRIAMO (FDI): "MARINO SI SMENTISCE DA SOLO, SOLIDARIETA' AI PARTECIPANTI" 
 
"Fratelli d'Italia esprime piena solidarietą ai candidati del 'concorsone' sottoposti ad un grave danno morale e materiale dalla posizione assunta sia dal sindaco di Roma che dal vicensindaco, che prima hanno annunciato in pompa magna l'annullamento del bando per poi, invece, tornare indietro e smentirsi da soli. Di fatto, gli annunci dei giorni scorsi fatti sia da Marino che da Nieri hanno generato non solo grande panico tra i partecipanti, scesi anche in piazza per difendere i propri diritti e che il primo cittadino nemmeno ha voluto incontrare, ma rappresentano un segnale di totale sfiducia del sindaco verso i dirigenti di Roma Capitale responsabili delle commissioni di gara, alcuni dei quali hanno avuto anche importanti incarichi in questi mesi proprio da Marino. Fratelli d'Italia, che fin da subito ha fatto presente che il concorsone doveva andare avanti, continuerą a seguire la vicenda con grande attenzione restando al fianco dei candidati, di tutti coloro che hanno sacrificato mesi della loro vita a studiare inseguendo il sogno dell'assunzione nella pubblica amministrazione".
 
E' quanto dichiara in una nota Andrea De Priamo, portavoce romano di Fratelli d'Italia.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it