HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


NATALE, DE PRIAMO-MOLLICONE (FDI): "DA BATTAGLIA CONFERMA INDECENTE, ENNESIMA GAFFE DI MARINO"

03/12/2013

NATALE, DE PRIAMO-MOLLICONE (FDI): "DA BATTAGLIA CONFERMA INDECENTE, ENNESIMA GAFFE DI MARINO"

Luminarie pacifiste e per orgoglio omosex nella Capitale della cristianità e del Vittoriano. A quando la sfilata del presepe omosex su via del Corso?

"Fratelli d'Italia, per primo, ha denunciato quanto stava accadendo a Via del Corso ottenendo da Imma Battaglia un'orgogliosa rivendicazione. Pensavamo che il significato fosse riferito solo al valore pacifista dell'arcobaleno e, invece, apprendiamo che ha anche il valore di rivendicazione di città gay friendly.
Fermo restando che non sono qui in discussione i diritti civili e il rispetto per i gay - tranne il matrimonio e le adozioni - crediamo che sia una forma di arroganza e una vera ennesima gaffe di Marino quella di imporre l'estetica e i simboli di una minoranza rispetto al valore condiviso di una maggioranza cristiana e nazionalista durante le feste natalizie. Crediamo che i diritti vadano rivendicati nelle forme e nelle sedi deputate per questo, non imposti per diktat. Dopo l'ennesima provocazione, per questo Natale, ci aspettiamo ora un bel presepe vivente omosex con Genitore 1 e Genitore 2 e il bambinello in centro".

E' quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fratelli d'Italia, Andrea De Priamo, portavoce romano, e Federico Mollicone vice responsabile settore Comunicazione e dirigente romano.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it