HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


RIFIUTI, DE PRIAMO (FDI). “SU FALCOGNANA VINCONO I CITTADINI E PERDONO MARINO E ZINGARETTTI”

04/12/2013

RIFIUTI, DE PRIAMO (FDI). “SU FALCOGNANA VINCONO I CITTADINI E PERDONO MARINO E ZINGARETTTI”

“Le parole del ministro Bray rappresentano l’ennesima presa di posizione contro la scellerata idea della sinistra di realizzare la discarica di Roma a Facognana, zona di tutela situata a poche centinaia di metri dal santuario del Divino Amore. Un’altra conferma quindi alle giuste e sacrosante posizioni espresse fin da subito da Fratelli d’Italia e dai tanti comitati e associazioni che hanno dato vita ad una straordinaria battaglia in difesa dell’ambiente e del territorio. Purtroppo questi mesi buttati a indicare siti non idonei, rischiano di far precipitare Roma in una emergenza rifiuti di cui portano le responsabilità per intero il sindaco Marino e il presidente della regione Zingaretti che hanno spinto il Commissario speciale per i rifiuti verso questa opzione. I costi della gestione dei rifiuti portati ora fuori da Roma nella assoluta mancanza di un progetto per un sito verranno pagati dai romani, rappresentando così l’ennesima pagina nera della gestione del governo della città da parte della sinistra”.

È quanto dichiara in una nota il portavoce della costituente romana di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo.

Roma, 4 dicembre 2013

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it