HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


MUNICIPIO VII, DE PRIAMO-GIULIANO: “MARINO RITIRI APPELLO A CDS SU ANTENNE"

07/08/2014

MUNICIPIO VII, DE PRIAMO-GIULIANO: “MARINO RITIRI APPELLO A CDS SU ANTENNE"

(OMNIROMA) Roma, 07 AGO - “Ancora una volta la giunta Marino si segnala per la sua incoerenza assumendo una gravissima posizione di contrasto alla lotta dei cittadini di Cinecittà est che lo scorso 27 gennaio hanno visto le loro ragioni in difesa del diritto alla salute accolte dal Tar. Roma Capitale si unisce infatti alla società concessionaria dell'antenna di telefonia contestata, presentando appello al Consiglio di Stato, una decisione gravissima che contrasta con quanto sbandiera il sindaco in materia di ambiente. Non solo, in più di un anno la maggioranza di centrosinistra non ha proseguito il cammino che ci aveva visto presentare una delibera trasversale alle forze politiche per un piano regolatore delle antenne, in grado di mettere paletti chiari nel rispetto delle norme in grado di coniugare i legittimi interessi con il contrasto dell'elettrosmog ed il sacrosanto diritto alla salute dei cittadini. Chiediamo al sindaco Marino l'immediato ritiro dell'appello presentato da Roma Capitale ed alle forze politiche presenti in Campidoglio di portare al più presto in aula il piano regolatore delle antenne”. Lo affermano in una nota congiunta gli esponenti di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale, Andrea De Priamo portavoce romano e Fulvio Giuliano capogruppo nel Municipio VII.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it