HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


MARINO FACCIA TEST ANTIDROGA E LO PORTI IN AULA GIULIO CESARE

01/10/2014

MARINO FACCIA TEST ANTIDROGA E LO PORTI IN AULA GIULIO CESARE

Mentre Marino annuncia pubblicamente la sua passione segreta per le droghe, la maggioranza di centrosinistra continua nel suo piano di distruzione dell'unica istituzione locale delegata al contrasto delle tossicodipendenze, chiedendone il commissariamento. Probabilmente le dichiarazioni odierne di Marino hanno preannunciato il programma della sua maggioranza: il Sindaco chirurgo starà pensando di risanare i conti disastrati di Roma Capitale, con droga e prostituzione, come ha fatto Matteo Renzi?

A differenza di loro, la precedente amministrazione di centrodestra ha sempre avuto chiara la sua direzione contro la droga ed a difesa della vita. Le buone politiche introdotte hanno portato ad un dato certo: la riduzione del 56,8% di morti per droga, pari a 155 vite salvate secondo i dati del Ministero dell’Interno.

Non ci sentiamo assolutamente rappresentati da un primo cittadino che si esprime attraverso queste dichiarazioni scellerate. Chiediamo pubblicamente al Sindaco di sottoporsi volontariamente al test antidroga e di mostrarne i risultati in Aula Giulio Cesare.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it