HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


COMUNE, FRATELLI D'ITALIA RINUNCIA A AUTO SERVIZIO

10/07/2016

COMUNE, FRATELLI D'ITALIA RINUNCIA A AUTO SERVIZIO

(OMNIROMA) Roma, 10 LUG - "Come Fratelli d'Italia annunciamo che rinunceremo alle auto di servizio che spetterebbero ai sottoscritti in qualità di capogruppo in Campidoglio e vice presidente dell'Assemblea Capitolina, rimettendo così le autovetture a disposizione dell'autoparco e quindi dell'amministrazione, che potrà utilizzarle per i dipartimenti comunali e per le politiche sociali. L'impegno preso da Fdi è in linea con quanto già fatto precedentemente. Negli ultimi tre anni, infatti, lo stesso Fabrizio Ghera aveva rinunciato alla macchina di servizio. Si tratta ancora una volta di un gesto simbolico ma importante perché permetterà comunque al Comune di risparmiare risorse, proprio in un'ottica di lotta agli sprechi e di razionalizzazione della spesa pubblica". È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi-An, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio e Andrea De Priamo vice presidente dell'Assemblea Capitolina.


[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it