HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


STATUTO ROMA CAPITALE, DE PRIAMO (FDI): ALIMENTAZIONE TRA DIRITTI FONDAMENTALI

12/02/2018

STATUTO ROMA CAPITALE, DE PRIAMO (FDI): ALIMENTAZIONE TRA DIRITTI FONDAMENTALI

(OMNIROMA) Roma, 12 FEB - Al vaglio delle commissioni capitoline Politiche sociali e Ambiente, riunite in seduta congiunta, la delibera del gruppo capitolino di Fratelli d'Italia che "proponendo una revisione allo statuto di Roma Capitale, prevede di introdurre il diritto all'alimentazione tra quelli fondamentali - ha spiegato il consigliere Andrea De Priamo, primo firmatario della proposta - e di collegare a questo diritto, alcune buone pratiche da perseguire come la filiera corta, il non usare prodotti Ogm nelle mense scolastiche, la promozione dell'educazione alimentare e il recupero delle eccedenze". Nel corso della seduta, a fronte delle controdeduzioni arrivate dai municipi, la maggioranza M5s si è detta favorevole a una modifica che accogliesse le indicazioni giunte dai territori, ma "ha bocciato la proposta di delibera così com'è spiegando che è troppo articolata - ha proseguito De Priamo -. Almeno a parole la maggioranza M5s però ha aperto alla possibile approvazione in Aula, in presenza di un emendamento, a cui lavoreremo, che snellisca la proposta. A questo collegheremo poi una delibera d'indirizzo e nelle prossime settimane l'atto arriverà in assemblea capitolina".

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it