HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


VITINIA: NO AL CEMENTO IN CAMBIO DEL PARCO!
La delibera sull'accordo di programma tra Comune di Roma e Ministero della Difesa per la cessione del parco di Vitinia è attualmente in discussione al Municipio XII.

22/01/2007


La delibera sull'accordo di programma tra Comune di Roma e Ministero della Difesa per la cessione del parco di Vitinia è attualmente in discussione al Municipio XII.

Alleanza nazionale esprime forti critiche sull'attuale progetto:

- e' prevista l'edificazione di ben 130.000 metri cubi di cemento (per quasi 2.000 abitanti!) all'interno del parco, pari al 30% dell'area e non al 10%, come da impegni presi dal Comune di Roma con i cittadini e le associazioni

- la viabilita' di connessione tra il nuovo quartiere e Vitinia è completamente sbagliata (previsto un accesso su via Codigoro ed una strada di accesso al nuovo quartiere che si getta su via Lagosanto creando un "effetto - imbuto" nonché il prolungamento di via Bondeno in mezzo al parco)

- non ci sono certezze sul metodo di bonifica del deposito carburanti e sul rischio di danni alla salute dei cittadini e non sono previsti servizi pubblici per vitinia

Chiediamo al Comune di Roma di bloccare il progetto e ridiscuterlo insieme ai cittadini per evitare l'ennesima speculazione sul territorio.




[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it