HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


COMUNICATO STAMPA
Andrea de Priamo (An): ''Sulla strage di Bologna giustizia e verità sono molto lontane''

02/08/2007

COMUNICATO STAMPA



Andrea de Priamo (An): “Sulla strage di Bologna giustizia e verità sono molto lontane.”



“Oggi il Consiglio Municipale ha osservato su mia richiesta un minuto di silenzio in ricordo delle 85 vittime della strage di Bologna, di cui cade il 27° anniversario. E’ un gesto di rispetto e devozione per quelle vittime innocenti ma anche un modo per ricordare che, nonostante la condanna di Fioravanti, Mambro e Ciavardini, come presunti esecutori, verità e giustizia su quella strage sono molto lontane.

Infatti non è stato individuato alcun movente né mandante, e le condanne si sono basate su elementi molto discutibili, dato che nei vari gradi processuali si sono alternate ad assoluzioni. Il Governo dovrebbe chiedere la revisione del processo alla luce del Dossier Mithrokin (mai esaminato in sede processuale) e delle nuove dichiarazione del figlio di Massimo Sparti, principale test dell’accusa che uscì di galera grazie ad un finto tumore e che è stato tacciato da tutti i suoi familiari di essersi inventato di sana pianta a suo tempo la propria deposizione”.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it