HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


VERDE PUBBLICO; DE PRIAMO (PdL) REPLICA A NANNI
Comunicato stampa

01/10/2008

COMUNICATO STAMPA



VERDE PUBBLICO; DE PRIAMO (PdL) REPLICA A NANNI



«La polemica di Dario Nanni è decisamente fuori luogo, visto e considerato che la condizione delle cooperative sociali impegnate nella manutenzione del verde pubblico di Roma è l’ennesimo tragico lascito dell’opera politica del suo partito a Roma. La giunta Alemanno, insieme con la commissione Ambiente, si sta già ampiamente adoperando per risolvere tutte quelle situazioni farraginose che abbiamo trovato al nostro arrivo in Campidoglio e che vanno ben oltre le dichiarazioni forzose di Nanni.

Voglio ricordargli che prima dell’estate ho incontrato una delegazione delle cooperative in Consiglio Comunale e, anche grazie all’impegno del XIX Dipartimento, sono stati sbloccati i pagamenti che spettavano loro. Ritengo utile, poi, per dare una soluzione concreta a questo problema, la razionalizzazione di tutto il sistema della manutenzione dei parchi pubblici, anche con la centralizzazione della gestione del verde romano. Ovviamente, è necessario tutelare l’esperienza e il personale appartenente alle categorie svantaggiate. Mentre Nanni ed i suoi colleghi scelgono di parlare, in virtù di chissà quale fame di visibilità mediatica, il centrodestra preferisce agire. A questo proposito vorrei ricordare al consigliere del Pd che lo scorso luglio ho presentato una mozione a firma anche dell’opposizione con la quale si chiedeva alla Giunta di impegnarsi per stanziare fondi adeguati per il verde romano. Quindi, prima di chiamare in causa assessori, Sindaco e bilanci, che Nanni faccia un piccolo sforzo di memoria e non passi il suo tempo ad accusare questa amministrazione di un immobilismo che non esiste».
Lo ha dichiarato Andrea De Priamo, presidente della commissione Ambiente del Comune di Roma.



Roma 1 ottobre 2008

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it