HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


RIFIUTI, DE PRIAMO (PDL): ''PRIORITÀ CHIUSURA MALAGROTTA''
Comunicato stampa

16/09/2009

RIFIUTI, DE PRIAMO (PDL): "PRIORITÀ CHIUSURA MALAGROTTA"



"Non vorremmo che il centrosinistra, nell’intento di ostacolare, da un lato, il lavoro dell’Amministrazione comunale e, dall’altro, di avviare anticipatamente la campagna elettorale regionale per la difficile conferma di Marrazzo, abbia iniziato una strumentale polemica politica in merito all’individuazione della nuova discarica del Comune di Roma. Una polemica che può avere come unica e drammatica conseguenza l’ulteriore prolungarsi del funzionamento di Malagrotta. Così come imposto dalle norme nazionali e comunitarie, infatti, la priorità rimane la chiusura della discarica". Lo dichiara in una nota Andrea De Priamo, presidente della Commissione Ambiente del Campidoglio.



"Per rendere questa operazione possibile - spiega il consigliere capitolino - è necessario che il tavolo interistituzionale cui siedono Governo, Regione e Campidoglio, convocato anche per oggi, trovi una soluzione rapida e condivisa nel clima politico più sereno possibile. È per questo che i no preventivi degli esponenti del centrosinistra conducono di fatto ad un ulteriore penalizzazione dei residenti della Valle Galeria, per troppi anni hanno vittime di disagi ingiusti e alle quali proprio le giunte di centrosinistra hanno invano promesso la riqualificazione e la bonifica del sito di Malagrotta".



"Invito fin da subito il centrosinistra, qualora non dovesse ritenere valida la proposta del centrodestra - conclude l’esponente del Pdl - che sia Allumiere o meno, a formulare soluzioni alternative, dimostrando così quel senso di responsabilità necessario affinché il Lazio non segua il ‘modello rifiuti’ della Campania".





Roma, 16 settembre 2009.



[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it