HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


RIFIUTI E URBANISTICA, DE PRIAMO (PDL): ''NECESSARIA PIÙ PARTECIPAZIONE MAGGIORANZA NELLE SCELTE STRATEGICHE PER LA CITTÀ''
Comunicato stampa

20/09/2009

RIFIUTI E URBANISTICA, DE PRIAMO (PDL): "NECESSARIA PIÙ PARTECIPAZIONE MAGGIORANZA NELLE SCELTE STRATEGICHE PER LA CITTÀ"







"Negli ultimi giorni la Città si è trovata di fronte a scelte importanti che riguardano l'individuazione di uno sito alternativo alla discarica di Malagrotta, che va chiusa al più presto, e la costruzione dei due nuovi stadi delle società calcistiche romane. In entrambi i casi però le soluzioni annunciate dal Sindaco, a mezzo stampa, hanno spiazzato importanti protagonisti a livello politico, amministrativo e territoriale all'interno dello stesso Pdl. Le reazioni di contrarietà e l'annunciato ostruzionismo dell'opposizione sono risposte prevedibili, il cui superamento necessita di una grande compattezza nella maggioranza. Per questo nelle decisioni, senza un percorso condiviso, si rischia di rendere più difficile il raggiungimento degli obiettivi. Servono dunque luoghi di confronto dove costruire insieme le risposte giuste, per poi assumersi le responsabilità politiche nel modo che a ciascuno compete. Nei primi mesi di vita dell'Amministrazione il Sindaco Alemanno aveva molto opportunamente costituito un tavolo tecnico per affrontare le scelte strategiche che modificano il disegno della Capitale, ove si potevano confrontare tutti i soggetti coinvolti: amministratori, capigruppo di maggioranza, presidenti di commissione e referenti di partito. Un luogo che avrebbe consentito al Sindaco di ascoltare obiezioni e proposte e ad ogni partecipante di divenire consapevole delle scelte intraprese, avendo partecipato ad una discussione. Da qualche mese, però, questo tavolo non si riunisce più e la causa di qualche battuta d'arresto a livello comunicativo su scelte importanti è forse dovuto proprio a questo. Chiediamo quindi al sindaco Alemanno di tornare a convocare il tavolo, portando in questa sede i temi più rilevanti e di attivare i necessari processi partecipativi per arrivare a dare le soluzioni migliori per il futuro della Città".



E' quanto dichiara Andrea De Priamo presidente della Commissione Ambiente e Cultura del Campidoglio.





Roma, 20 settembre 2009

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it