HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


VERDE PUBBLICO, DE PRIAMO (PDL): RINNOVO CONVENZIONE PERMETTERA’ RIQUALIFICAZIONE AREE VERDI
Si completerà la realizzazione di punti verde qualità finora bloccati - Comunicato stampa

17/11/2009

VERDE PUBBLICO, DE PRIAMO (PDL):

"RINNOVO CONVENZIONE PERMETTERA’ RIQUALIFICAZIONE AREE VERDI"

‘Si completerà la realizzazione di punti verde qualità finora bloccati’



Con l’approvazione da parte del Consiglio comunale della delibera 162/2009, il Comune di Roma rinnova la convenzione con la Banca di credito cooperativo per la concessione di finanziamenti agevolati per la realizzazione dei punti verdi qualità. Il provvedimento offre una garanzia fideiussoria sui mutui che verranno attivati dai privati incaricati della riqualificazione delle aree verdi già assegnate e incrementa di 220 milioni di euro il valore complessivo dei plafond finanziari. I finanziamenti saranno messi a disposizione della Banca di credito cooperativo.



"Grazie a questa delibera - ha detto il presidente della Commissione Ambiente e Verde Pubblico del Comune di Roma, Andrea De Priamo - la realizzazione dei punti verdi qualità finora bloccati potrà ripartire, con conseguenze positive sulla riqualificazione complessiva delle aree verdi della città". I punti verdi qualità sono aree verdi che il Comune di Roma ha assegnato ai privati affinché li riqualifichino ottenendo in cambio la possibilità di realizzare e gestire spazi pubblici come attività commerciali, centri sportivi, cinema.



In totale, i punti verdi assegnati ai privati sono 75. Di questi, 14 sono stati ultimati (tra questi lo Stardust Village del Torrino, il centro sportivo Area di via Cortina d'Ampezzo), 8 sono in cantiere, 21 sono fermi per problemi tecnici, 32 potranno ripartire con il rinnovo della convenzione tra Comune di Roma e Banca di credito cooperativo.



Roma, 17 novembre 2009.

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it