HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


DECORO, DE PRIAMO (PDL): ORDINANZE SONO PUNTO DI SVOLTA

03/02/2010

DECORO, DE PRIAMO (PDL): "ORDINANZE SONO PUNTO DI SVOLTA"



"Con buona pace dei colleghi dell'opposizione, le ordinanze presentate oggi dal sindaco Alemanno rappresentano un punto di svolta per la realizzazione di una vera politica per il decoro urbano nella cittÓ e per il contrasto al degrado, rispetto ai quali le precedenti giunte di centrosinistra non sono state mai state in grado di mettere in campo un piano organico ed efficace. I tre fenomeni su cui si concentrano gli interventi, ossia il proliferare delle scritte vandaliche sui muri della cittÓ, l'abbandono di rifiuti e deiezioni canine e i volantinaggi abusivi, hanno contribuito negli anni ad offuscare l'immagine di una cittÓ splendida come Roma. Con le sanzioni previste, la Giunta Alemanno dimostra di voler voltare pagina e dare vita a quel "Patto per il decoro urbano" tra amministratori e cittadini, indispensabile per realizzare gli obiettivi prefissati. Per quanto riguarda il fenomeno dei writers, apprezzo che il Sindaco abbia accolto la proposta, avanzata dalla commissione Ambiente, di recepire il protocollo di intesa tra Anci e Ministero della Giovent¨ per individuare spazi da destinare alle associazioni riconosciute che realizzano graffiti di qualitÓ e che lo vogliono fare senza arrecare danno alla cittÓ. E' fondamentale anche la previsione



della dotazione di operatori destinati al controllo dell'applicazione dell'ordinanza: a tal fine anche la Polizia municipale potrebbe, a mio avviso, giocare un ruolo, costituendo all'interno del Gssu una task force specifica di polizia ambientale per il contrasto dei fenomeni di degrado".



╚ quanto dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente del Comune di Roma, Andrea De Priamo.



Roma, 3 febbraio 2010.



[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it