HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


DECORO, SANTORI-DE PRIAMO(PDL): ORDINANZE NON RESTERANNO SU CARTA

08/02/2010

DECORO, SANTORI-DE PRIAMO(PDL): "ORDINANZE NON RESTERANNO SU CARTA"



"E' difficile credere che, mentre si esalta la positività del prendersi a cuore il decoro della città, cosa di per sé non criticabile, si prenda la palla al balzo per accusarci al tempo stesso di annunci a effetto, privi di capacità di presa reale. Già questa mattina il sindaco ha chiesto personalmente al comandante Giuliani una mobilitazione straordinaria per rafforzare, a partire dall'odierna entrata in vigore del pacchetto di ordinanze per la tutela della pulizia della città, la presenza capillare sul territorio delle pattuglie dei vigili urbani". Lo dichiarano, in una nota, Fabrizio Santori e Andrea De Priamo, rispettivi presidenti delle
commissioni Sicurezza e Ambiente. "Vorremmo ricordare ai critici e detrattori per principio che questo appello viene fatto coerentemente da una amministrazione, la nostra, che ha già assunto 600 vigili, e ne assumerà ancora altri 400 idonei al concorso; che ha introdotto per la prima volta nella storia della città la figura del vigile di quartiere, già operativa in alcuni municipi e che sarà estesa al più presto in nuovi territori, se la Regione stanzierà fondi ulteriori; che sta impegnandosi a liberare i vigili da incombenze amministrative per aumentarne la presenza sul territorio - continuano - E' grazie alla concretezza di queste misure, che andranno ulteriormente rafforzate, che il contrasto al degrado nella Capitale potrà segnare un cambio qualitativo. A questo proposito, perché il Corpo della Polizia Municipale possa rispondere al meglio ai nuovi compiti, sarebbe fondamentale costituire all'interno del GSSU una task force specifica di polizia ambientale per la tutela del decoro della città".



Roma, 8 febbraio 2010.


[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it