HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


FOIBE. DE PRIAMO: CELEBRARE MEMORIA TRAGEDIA QUOTIDIANAMENTE REALIZZANDO PROGETTI CONCRETI, RIVOLTI SPECIALMENTE AI GIOVANI

10/02/2010

FOIBE. DE PRIAMO: CELEBRARE MEMORIA TRAGEDIA QUOTIDIANAMENTE
"REALIZZANDO PROGETTI CONCRETI, RIVOLTI SPECIALMENTE AI GIOVANI".



"Sono particolarmente soddisfatto di aver personalmente contribuito all'odierna celebrazione solenne del Giorno del Ricordo, svoltasi in Campidoglio alla presenza delle associazioni giuliano-dalmate, degli esuli e di moltissimi studenti. Il sindaco, Gianni Alemanno, il ministro della Gioventu', Giorgia Meloni e l'assessore alle Politiche della Scuola, della Famiglia e della Gioventu', Laura Marsilio, insieme al presidente del Consiglio comunale, Marco Pomarici, hanno cosi' testimoniato la volonta' di rendere viva la memoria di una pagina di storia volontariamente celata per decenni per motivi ideologici e politici". quanto dichiara in una nota il consigliere comunale del Pdl, Andrea De Priamo.



"La volonta' dell'amministrazione comunale- spiega De Priamo- consiste nel celebrare la memoria di quella tragedia quotidianamente, senza doversi limitare al 10 febbraio, attraverso la realizzazione di progetti concreti rivolti in particolare alle giovani generazioni. A dimostrazione di questo e' l'impegno, ribadito oggi dal sindaco Alemanno, per la costruzione della Casa del Ricordo e l'intitolazione, proposta da una mozione presentata dal sottoscritto e approvata all'unanimita' dal Consiglio comunale, di una Scuola a Norma Cossetto".



Roma, 10 febbraio 2010.



[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it