HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


CASA. FONTE OSTIENSE, DE PRIAMO: TANGIBILE SEGNO ATTENZIONE
PROBLEMATICA LASCIATA IRRISOLTA PER VENTI ANNI

17/02/2010

CASA. FONTE OSTIENSE, DE PRIAMO: TANGIBILE SEGNO ATTENZIONE
"PROBLEMATICA LASCIATA IRRISOLTA PER VENTI ANNI".



"Accolgo con favore l'approvazione oggi in Giunta della memoria presentata dall'assessore Corsini sui conguagli per i cittadini di Fonte Ostiense. Con questo provvedimento si avviano le attivita' di verifica e acquisizione di ulteriori elementi giuridici per definire se sono dovuti i conguagli dei residenti del Laurentino per il diritto di superficie all'epoca concesso sulle aree, quali sono i criteri per determinare l'ammontare, e sospendere l'attivita' di esecuzione da parte di Gemma sull'eventuale inottemperanza delle richieste dei conguagli stessi". Lo afferma in una nota il presidente della commissione Ambiente del Comune di Roma, Andrea De Priamo.
"E' stato inoltre avviato un tavolo, come richiesto da noi, dal Municipio e dai cittadini, al fine di valutare e concertare le possibili soluzioni idonee a questa vicenda. Un ennesimo tangibile segno di attenzione dell'amministrazione capitolina- conclude De Priamo- verso i cittadini di quel quadrante di Roma, su una problematica lasciata irrisolta per venti anni dalle passate amministrazioni".



Roma, 17 febbraio 2010.



[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it