HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


SICUREZZA, SANTORI E DE PRIAMO (PDL): SGOMBERATI LOCALI CAVALCAVIA TINTORETTO-LAURENTINO

23/02/2010

SICUREZZA, SANTORI E DE PRIAMO (PDL):
SGOMBERATI LOCALI CAVALCAVIA TINTORETTO-LAURENTINO



"Lo sgombero di questa mattina dei locali sottostanti il cavalcavia Tintoretto-Laurentino, affidati al Municipio XI, ed occupati abusivamente da parte di soggetti senza fissa dimora, e' un ulteriore segnale di come l'amministrazione comunale sia impegnata nella lotta al degrado e all'illegalita' in tutto il territorio capitolino".



Lo affermano in una nota congiunta Fabrizio Santori e Andrea De Priamo, rispettivamente presidenti Pdl della Commissione sicurezza urbana e della Commissione Ambiente del Comune di Roma, che con una lettera indirizzata agli uffici competenti, datata 11 novembre 2009, avevano richiesto la chiusura, la bonifica e la messa in sicurezza dei locali. Da quanto denunciato, i locali, privi di areazione, pavimentazione ed energia elettrica, venivano utilizzati indebitamente come dormitori e depositi per mercanzie di dubbia provenienza destinate alla vendita abusiva.



"Tali interventi - continuano Santori e De Priamo - concludono un capitolo importante per la lotta alle occupazioni e al commercio abusivo nel quartiere Tintoretto-Laurentino, da sempre monitorato da parte della Polizia Municipale, che continuera' a vigilare affinche' possano scongiurarsi altri tentativi di insediamento illecito, in attesa della destinazione definitiva dei locali interessati dallo sgombero".



"L'operazione di allontanamento degli occupanti e la bonifica dell'area, predisposte dall'Ufficio Coordinamento Politiche per la sicurezza Urbana, nel quadro delle gia' sperimentate attivita' integrate di recupero urbano - concludono gli esponenti Pdl - ha comportato il coinvolgimento dell'Ama, della Polizia Municipale e dell'Uot del Municipio XI, che ha provveduto alla chiusura dell'accesso dei locali con elettrosaldatura della porta metallica".



Roma, 23 febbraio 2010.


[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it