HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


RIFIUTI, DE PRIAMO (PDL): CGIL ROMA FA CAMPAGNA ELETTORALE

02/03/2010

RIFIUTI, DE PRIAMO (PDL): "CGIL ROMA FA CAMPAGNA ELETTORALE"





"Con le loro dichiarazioni, il Pd e la Cgil di Roma e del Lazio dimostrano solamente di fare campagna elettorale, non comprendendo però che affermando cose false sulla raccolta differenziata arrecano danni enormi a Roma. Se poi la Cgil ritiene fondata la sua posizione, si rivolga a chi di dovere. Ci troveremmo altrimenti di fronte a degli irresponsabili che, con le loro affermazioni, disincentiverebbero i cittadini a continuare con la raccolta differenziata e il porta a porta".





È quanto dichiara in una nota Andrea De Priamo, presidente della commissione Ambiente del Comune di Roma.





"Uno strumento, questo - continua - che sia dal punto di vista tecnico che ambientale è importante per il funzionamento della filiera dei rifiuti e sul quale l'Ama, su indirizzo del Comune di Roma, sta investendo allo scopo di colmare le lacune che sono state lasciate negli anni dal centrosinistra in questo settore. Come già ampiamente chiarito dalla stessa Ama, tutto il materiale organico raccolto con il sistema del porta a porta viene conferito presso l'impianto di Maccarese, dove viene trasformato in compost, e sono molto rari i casi in cui il materiale raccolto non risulterebbe essere adatto alla trasformazione in fertilizzante. Tutto il materiale raccolto, dunque, viene avviato al riciclo. Auspichiamo che non vengano ulteriormente diffuse voci che rischiano di fare passare un messaggio sbagliato soprattutto nei confronti dei cittadini: la differenziata è necessaria, e grazie all'impegno di questa amministrazione e dell'Ama è sensibilmente aumentata rispetto al passato. Il porta a porta rappresenta lo strumento fondamentale per la crescita di questo tipo di conferimento nella nostra città".





Roma, 2 marzo 2010.



[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it