HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


ACILIA, ALEMANNO INAUGURA CENTRO RACCOLTA DIFFERENZIATA

12/03/2010

ACILIA, ALEMANNO INAUGURA CENTRO RACCOLTA DIFFERENZIATA





(OMNIROMA) Roma, 12 mar - Rifiuti ingombranti, inerti e calcinacci, frigoriferi e condizionatori, batterie, neon, metalli, legno, carta e cartone, vernici, solventi, toner per stampanti, sfalci e potature fino agli oli vegetali. Tutto questo da oggi potrà essere consegnato nel nuovo centro per la raccolta differenziata dei rifiuti ingombranti di Acilia. Il nuovo impianto, con una superficie di 1.800 metri quadrati (costato all'Ama 800.000 euro), è stato inaugurato oggi dal sindaco Gianni Alemanno, dall'assessore comunale all'Ambiente Fabio De Lillo, dal presidente dell'Ama e dall'amministratore delegato della stessa società, Marco Daniele Clarke e Franco Panzironi, dal presidente del municipio XIII Giacomo Vizzani e da quello della commissione comunale Ambiente, Andrea De Priamo.





Il nuovo centro raccolta (ex isola ecologica) sarà aperto al pubblico e tutti i cittadini potranno così portare i loro rifiuti che saranno in seguito stoccati, divisi e riciclati. Quello di via Macchia Saponara è il secondo centro raccolta del XIII municipio e come ha detto Clarke, rientra nel nuovo piano industriale dell'Ama, "che prevede l'aumento di questi centri". La nuova struttura servirà circa 100.000 abitanti per rifiuti che, ha detto De Priamo "sono materie prime". "Questo è un piccolo gioiello nella catena di servizi per la città - ha detto Alemanno - Il nostro obiettivo è installare due centri raccolta in ogni municipio di Roma per avere così una rete diffusa e combattere la piaga delle discariche abusive". I prossimi centri raccolta che verranno inaugurati a Roma, secondo le intenzioni di Ama, saranno aperti entro un mese a Corviale e prima dell'estate a Bufalotta. "Abbiamo dato mandato all'Ama – ha detto Alemanno - di realizzare un sistema per premiare i cittadini che utilizzano questi centri. L'Ama si sta trasformando profondamente. Abbiamo avviato un programma di riassetto finanziario e di risanamento. L'Ama è un esercito che se motivato può fare miracoli". Oltre a quello di Acilia inaugurato oggi sono già in servizio otto aree attrezzate a Roma. Oltre ai due che verranno inaugurati prima dell'estate ci sono altri due centri in ristrutturazione: uno a Ostia e uno in via Mattia Battistini. "Bisogna alzare il livello della raccolta differenziata e la raccolta Porta a porta - ha detto De Lillo - questi centri hanno un'importanza fondamentale. Entro fine legislatura riusciremo a crearne due a municipio". All'interno dei centri raccolta sono sistemate 15 postazioni dove i cittadini potranno lasciare i rifiuti distinti per tipologia merceologica in orari che vanno dal lunedì al sabato e la domenica e i festivi per mezza giornata.






Roma, 12 marzo 2010.


[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it