HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


RIFIUTI, DE PRIAMO (PDL): ROMA CAPITALE DELLA SOSTENIBILITA’ A PARTIRE DALLE PERIFERIE
Comunciato stampa

15/04/2010

RIFIUTI, DE PRIAMO (PDL):
"ROMA CAPITALE DELLA SOSTENIBILITA’ A PARTIRE DALLE PERIFERIE"





"La riqualificazione, lo sviluppo e il recupero delle periferie passa per interventi strutturali e strategici. L’inaugurazione di questo nuovo centro di raccolta in un quartiere come Corviale - il quale permetterà di avviare al riciclaggio diciassette diverse tipologie merceologiche di rifiuti non conferibili direttamente nei cassonetti stradali ma che, se recuperate, rappresentano preziose materie prime altrimenti perse - costituisce un elemento di straordinaria importanza per il contrasto al degrado, la lotta alla proliferazione delle discariche abusive, la promozione di comportamenti virtuosi e il miglioramento della qualità della vita".





È quanto ha dichiarato il presidente della Commissione Ambiente del Comune di Roma, Andrea De Priamo, intervenendo all’inaugurazione odierna del nuovo centro Ama di raccolta dei rifiuti in Via Arturo Martini nel quartiere Corviale.





"Come già sottolineato dal sindaco Alemanno e dall’Assessore De Lillo - continua De Priamo - i nostri obiettivi sono la creazione di due centri di raccolta in ogni municipio romano, l’attivazione di una filiera virtuosa che premi i cittadini che fanno raccolta differenziata e l’intensificazione di controlli e sanzioni nei confronti di chi non rispetta il decoro a danno della collettività".





"Siamo convinti - conclude De Priamo - che Roma possa diventare in breve tempo la Capitale della sostenibilità ambientale partendo proprio dalle periferie, seguendo il positivo esempio di città guida come Los Angeles in cui le percentuali di raccolta differenziata - grazie alla strategia di Paul Connet dei ‘rifiuti zero’ - toccano punte del 65%".





Roma, 15 aprile 2010.





[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it