HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


ARCO DI LIBERA, DE PRIAMO (PDL): «EUR BIGLIETTO DA VISITA PER LE OLIMPIADI 2020»

23/07/2010

ARCO DI LIBERA, DE PRIAMO (PDL):

«EUR BIGLIETTO DA VISITA PER LE OLIMPIADI 2020»





«Accogliamo con favore le parole del sottosegretario ai Beni e alle Attività Culturali, Francesco Giro, sulla realizzazione dell'Arco di Adalberto Libera nel quadrante dell'Eur, sia pure in versione attualizzata e in una collocazione coerente con i cambiamenti urbanistici già avvenuti e in corso sul quadrante. Un progetto rilanciato in occasione della recente approvazione della delibera sulla demolizione delle ex Torri del Ministero delle Finanze, in cui il Consiglio Comunale ha deliberato un ordine del giorno, presentato dal sottoscritto insieme al collega Mollicone, finalizzato alla realizzazione di questa importante opera attraverso il coinvolgimento dei privati, i quali potrebbero gestire, sull'esempio statunitense di Los Angeles e Saint Louis, le attività connesse all'opera. Un progetto estremamente importante che, un sondaggio del Sole24Ore, ha già dimostrato di essere condiviso, non solo dagli esperti, ma anche dai cittadini».





È quanto dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente del Comune di Roma, Andrea De Priamo.






«Crediamo sia arrivato il momento - spiega De Priamo - di calare nella realtà dell'Eur le tante e buone proposte progettuali messe a punto dal pool di architetti e urbanisti del Centro Studi Architettura Razionalista che da anni studia il razionalismo tipico del quadrante, per completare e valorizzare il tessuto urbanistico dell'E42. Un'operazione di spessore culturale e identitario che si sommerebbe alla rivoluzione avviata dall'Amministrazione Comunale, insieme all'EUR Spa e al Municipio Roma XII, sul fronte della mobilità, attraverso interventi strategici come il sottopasso sulla Cristoforo Colombo - che consentirà la pedonalizzazione di parte del quartiere e la realizzazione di grandi piazze a vocazione internazionale -, il cosiddetto "svincolo degli Oceani" e il nuovo assetto viario su Via dell'Umanesimo».





«Un pacchetto di interventi - conclude il presidente della Commissione Ambiente - che, siamo certi, possa trasformare l'Eur, simbolo di riuscita fusione tra tradizione e modernità nella nostra Città, nel miglior biglietto da visita di Roma per la candidatura delle Olimpiadi del 2020».





Roma, 23 luglio 2010.


[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it