HOME CONTATTI AGENDA NOTIZIE

NOTIZIE


MULTISERVIZI, DE PRIAMO (PDL): «BENE GIUNTA ALEMANNO; PRESTO SOLUZIONE CONDIVISA»

24/09/2010

 
MULTISERVIZI, DE PRIAMO (PDL): «BENE GIUNTA ALEMANNO; PRESTO SOLUZIONE CONDIVISA»
 
«Invito i colleghi del centrosinistra ad un maggiore senso di responsabilità ed a riconoscere i grandi sforzi che l'amministrazione comunale sta facendo sulla vicenda dei lavoratori del verde pubblico della Multiservizi. Ricordo, infatti, che la mozione approvata ieri dall'Assemblea capitolina è stata firmata anche dal sottoscritto, nonché dal capogruppo e da altri colleghi del Pdl, proprio per dare un indirizzo chiaro alla Giunta, affinché i lavoratori raggiunti dall'avvio della procedura di licenziamento siano riassorbiti da Ama rispetto agli appalti del verde che la stessa azienda andrà a gestire dal prossimo primo ottobre».
 
È quanto dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Andrea De Priamo.
 
«In questo senso - ha spiegato De Priamo - ieri fino a tarda sera ho assistito al tavolo di lavoro tra gli assessori De Lillo e Cavallari, l’amministratore delegato di Ama Panzironi, il vicecapo di Gabinetto Mantici e le organizzazioni sindacali, all'esito del quale i primi si sono impegnati a presentarsi con un piano concreto per martedì prossimo. Occorre però evitare di giocare al costante rilancio, chiedendo ad Ama e a Roma Capitale di intervenire oltre le proprie possibilità. Anche Multiservizi deve fare in questo senso la propria parte e ritirare la procedura avviata per quei lavoratori che non rientrano negli appalti presi in carico da Ama o da altri soggetti che, in ogni caso, avranno l'obbligo dell'assunzione dei lavoratori alle stesse condizioni. Questa situazione dovrebbe far seriamente riflettere il centrosinistra sulle proprie responsabilità nell'aver creato ai tempi delle “allegre” Giunte Rutelli e Veltroni grandi sacche di sostanziale precariato, che di fatto portano oggi molti lavoratori a vivere situazioni drammatiche».
 
«Anche alla luce della pressante crisi economica - ha concluso il presidente della Commissione Ambiente - , la Giunta Alemanno sta dimostrando una grande sensibilità sociale, mettendo in campo tutti gli strumenti utili a tutelare la dignità e il lavoro di tante persone. In questo senso sono certo che nei prossimi giorni, se tutti gli attori coinvolti dimostreranno la necessaria responsabilità, riusciremo a trovare una soluzione ampiamente condivisa».
 
Roma, 24 settembre 2010.
 

[torna alla sezione notizie]

 

IL POLITICO

SITI CONSIGLIATI

Andrea De Priamo
info@andreadepriamo.it